Arborea e il bambino felice.

Papà Corrado, il bambino felice.

C’è un bambino felice, guardatelo, è quello nella foto, sì proprio quello con la barba! Si fa per dire naturalmente.

Il riferimento è semplicemente al fatto che aver ricevuto quella maglietta gialla che da sempre in qualche modo rappresenta un paese mi ha reso felice, non una cosa estremamente costosa, non un regalo di chissà quale tecnologia avanzata, ma un gesto gentile, dal valore molto più elevato di qualsiasi regalo di lusso.

Quando sono andato la prima volta a parlare con i ragazzi delle quinte ad Arborea ho notato subito quel bimbo con la stessa maglietta, a fine incontro gli ho detto che se gli fosse sparita la maglietta sapeva già chi gliel’avrebbe rubata, sarei stato io, e lui con sorpresa mi ha guardato meravigliato.

La verità è che quel simbolo esiste da molto prima che io nascessi, l’ho visto dappertutto sin da bambino e mi ha sempre dato un senso di simpatia, e quando ho visto la maglietta l’ho desiderata proprio come fanno i bambini, esattamente come quando l’ho ricevuta e ho gioito per il gesto gentile che la comunità di Arborea ha avuto per me, ovviamente non è arrivata solo un regalo ma uno zaino pieno!

Le mie due visite in quel luogo hanno confermato diversi aspetti, in primis la sensazione che ho avuto inizialmente, loro sono davvero delle belle persone, e la semplicità credo sia la loro prerogativa principale, c’è poi che sono guidati da una sindaca, Manuela, evidentemente che li rispecchia nella loro unicità e con gli stessi principi di una madre che guida la propria famiglia, niente cose appariscenti ma tanta passione in ciò che fa per la comunità, purtroppo togliendo tempo alla sua famiglia stessa, ma questo lo si può correggere subito, e che dire di Antonella&Antonella, di Monica, insegnanti e assessori ma soprattutto i cittadini, riuniti in centinaia dentro il palazzetto dello sport per applaudire quei 230 bambini e le loro maestre di Karatè, pensate che grazie alla loro generosità in soli 40 minuti sono stati raccolti oltre 1000 euro per i progetti di ♥️Amelia♥️!

Il mondo, e io sono il primo a volerlo cambiare, da una parte è orribile, ma se guardiamo bene ci sono persone che davvero meritano il nostro amore.

♥️Arborea♥️